26 novembre 2007

ectoplasma d'autore



Berlusconi chiarisce finalmente la vera natura della Cdl: «Era un ectoplasma»

Il termine ectoplasma indica una sostanza di natura sconosciuta, che secondo i fautori delle teorie paranormali uscirebbe dal corpo di alcuni medium in stato di trance e che spesso si materializzerebbe in figure visibili. Esso rappresenterebbe pertanto la forma corporea fluida nella quale talvolta si materializzano gli spiriti o le entità spirituali.

Durante lo stato di trance, l'ectoplasma fuoriuscirebbe, almeno in alcuni casi, oltre che dalla bocca, da qualsiasi orifizio del corpo. La sostanza di cui è composto l'ectoplasma viene generalmente descritta come viscida, morbida o solida, fluida o vaporosa, fredda ma asciutta al tatto. Spesso sarebbe di colore biancastro, a volte con sfumature verdastre e fosforescente. Avrebbe inoltre un odore peculiare, da alcuni associato all'ozono. Fonte: wikipedia

In buona sostanza: una schifezza puzzolente che il medium produce attraverso qualsiasi orifizio del proprio corpo.

Ora resta soltanto da chiarire a chi appartenesse l'orifizio.

In ogni caso, secondo me, il partito del Popolo Italiano proviene esattamente dallo stesso buco.

Stesso inconfondibile odore di... ozono.

1 commento:

Comicomix ha detto...

Sono lieto di poter commentare anche qui...

bellissimo.
Avevo sempre avuto qualche sospetto, ma adesso ne ho certezza. Secondo me l'orfizio che cerchi è la faccia di Bondi...Capito, no?

Un sorriso ectoplasmico
Mister X di COmicomix